#arreVoto2013 – Scelta Civica o incivile?

Gaffe di esponenti di Scelta civica: articolo 18 come il terrorismo

Gaffe di esponenti di Scelta civica: articolo 18 come il terrorismo

Che giornata il 22 gennaio. È stato il giorno di Nick ‘o ‘mericà e della sua conferenza show a Napoli. Eppure la campagna elettorale, nel suo secondo giorno ufficiale, ha regalato due perle. Entrambe riguardano lo schieramento sobrio, tecnico e moderato del professore Mario Monti (a proposito, vuole dire qualcosa sul gruppo Bildenberg? Anche un tweet! Dai prof! ndr).

Scena 1, Milano. Gabriele Albertini, ex sindaco a Palazzo Marino, adesso è candidato come governatore della Lombardia per Scelta civica. Ieri mattina, però, le sue parole hanno poco a che fare con la civiltà o il civismo. Durante la trasmissione Agorà ha associato l’articolo 18 al terrorismo. Ha paragonato le battaglie del movimento operaio nel ‘900 agli anni di piombo. E così anche un signorotto alto borghese, pacato e spiritoso, ripete le gesta che furono di Letizia Moratti durante la campagna del 2011. E questo è un serio indizio che hanno sbagliato nome alla lista.

Scena 2, Tu non voti. I ministri di un governo che non è espressione del voto democratico dichiarano che ha problemi di costituzionalità permettere a 25mila giovani studenti Erasmus di votare. Siamo all’ossimoro, tragicommedia. Gente che non si è mai misurata con la rappresentanza e il voto dei cittadini decide sull’agibilità democratica del nostro Paese. Ed ecco il secondo indizio: la scelta non è civica, hanno proprio sbagliato nome.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.