COVID-19, RISCHI PER SANITARI E PAZIENTI ALL’ISTITUTO PASCALE DI NAPOLI: LA DENUNCIA DEL FORUM DIRITTI E SALUTE

“La vergogna dell’istituto Tumori Pascale che vede pazienti oncologici costretti a lunghe attese. Il paese non può rispondere al dramma di migliaia di decessi, alla violazione inevitabile delle libertà collettive, con l’impunità. I dirigenti preposti e i responsabili istituzionali sono i mandanti di questo orrore sanitario”. A dichiararlo è Francesco Maranta, portavoce del Forum Diritti e Salute che denuncia la situazione dell’Istituto nazionale tumori di Napoli.

“Ai medici, al personale paramedico e a tutte le figure professionali che sono di esempio nel mondo va la nostra gratitudine per i gravi rischi che corrono a causa delle mancanze di protezioni individuali che mettono a rischio il loro lavoro e chi è assistito. Tra l’altro già al Pascale si sono verificato episodi di contagio tra operatori sanitari medici e infermieri e qualche paziente, tutto questo per gravi ritardi della direzione sanitaria”, prosegue Maranta.

“L’intero sistema sanitario ha posto in evidenza le carenze originate dai pesanti e selvaggi tagli condotti negli ultimi vent’anni dai governi nazionali e regionali. La Regione Campania  docet. Non solo i pazienti Covid sono stati assistiti da una sanità pubblica in grande difficoltà. Adesso la risposta è simile a quella degli ospedali da campo della prima guerra mondiale, ma anche le patologie pesanti, come quelle oncologiche e del sistema cardio circolatorio, sono seguite con tragici ritardi e rinvii che causano difficoltà enormi. Chi invece era preposto all’organizzazione e non l’ha fatto dovrà pagare e duramente”, conclude la nota del portavoce Forum Diritti e Salute.

2 thoughts

  1. E’ una “storia” antica, triste. Sembra un accanimento feroce contro la “debolezza” delle persone che soffrono, degli ultimi. E quando la “Speranza” viene riposta nell’Eroe medico/infermiere, il “Sistema” sanitario è già al collasso irreversibile. Ci sono criminali, ed hanno nome e cognome, responsabili dello stato di cose presente, al Pascale come in altri ospedali. Le “cure” affidate allo scrupolo di pochi. Salvarsi da questo orrore è come vincere al lotto. Una mera casualità.

  2. È vergognoso. Ogni giorno prego Dio che non succeda niente a me e ai miei cari, da essere costretto a ricorrere a cure ospedaliere…E tutto questo per una classe politica scellerata, corrotta e che ha distrutto il ns sistema sanitario. Merde!!

Rispondi a Pasquale Formica Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.