ACCADDE OGGI, 28 APRILE 1945: LA FUCILAZIONE DI MUSSOLINI

Il 28 aprile 1945, Mussolini e la Petacci sono fucilati, verosimilmente dopo le ore 16, da Walter Audisio “Valerio” e dal partigiano Michele Moretti “Pietro” lungo un muro di cinta di una villa su una strada isolata.

Dopo l’esecuzione Audisio e Lampredi ritornano a Dongo dove sono radunati i fascisti catturati insieme con Mussolini e la Petacci. Alle ore 17:17 i partigiani della 3ª Divisione Garibaldi-Lombardia, guidati dal comandante Alfredo Mordini “Riccardo”, fucilano quindici gerarchi, tra cui Pavolini, Barracu, Bombacci, Mezzasoma, Liverani, Zerbino, e il fratello della Petacci, Marcello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.