FASE 2, LA NAPOLETANA CARLA CI RACCONTA LA SUA QUARANTENA A ORVIETO: “LA CITTÀ ALTA E STRANA”

Questa domenica abbiamo visitato “virtualmente” Orvieto: meta imperdibile durante un tour in Umbria e molto amata dai turisti in quanto è  ordinata, pulita e accogliente. 

Abbiamo intervistato Carla Pastore, napoletana, titolare del B&b “Carla home”, che ci ha raccontato la sua quarantena vissuta in quella che è stata definita “la città alta e strana”.

Autore: Taisia Raio

Journalist, press office, social media manager

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.