MAFIA E NDRANGHETA: ONDATA DI ARRESTI IN SICILIA E CALABRIA

Foto repertorio Roberta Basile/Kontrolab

Mattinata di arresti e blitz contro le mafie in Calabria e Sicilia.

Calabria

Sono 10 le ordinanze di custodia cautelare di cui 9 in carcere e uno agli arresti domiciliari, sono state emesse a Reggio Calabria nei confronti di soggetti ritenuti affiliati alle cosche di ndrangheta Rosmini e Zindato, operanti in città. L’operazione, denominata Cemetery boss, e’ stata eseguita dalla squadra mobile della polizia. L’inchiesta dalla Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria ha messo in luce gli interessi economici dei due sodalizzi criminali nel mondo dell’edilizia, in particolare sui lavori all’interno del cimitero nel quartiere di Modena.

Dalle indagini e’ emerso che le cosche gestivano, in condizioni di monopolio le attivita’ relative alla tumulazione e estumulazione delle salme, all’edificazione e ristrutturazione delle cappelle funerarie, con l’esclusione di qualsiasi altra ditta che non fosse da loro autorizzata. Tra gli arrestati anche un dirigente del Comune di Reggio Calabria delegato ai servizi cimiteriali.

Sicilia

Blitz antimafia dei carabinieri del Comando provinciale di Catania: eseguita una ordinanza di custodia cautelare e sequestro preventivo nei confronti di 46 persone accusate, a vario titolo, dei reati di associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico, allo spaccio e alla detenzione di sostanze stupefacenti. Tra le accuse anche quella di estorsione aggravata dal metodo mafioso.

Colpito il gruppo dei ‘Brunetto’ di Giarre, legato alla famiglia mafiosa Santapaola-Ercolano, egemone in gran parte dell’area jonica della provincia etnea. L’operazione dei carabinieri e’ stata eseguita anche nelle province di Messina, Trapani e Rimini.

(Fonte agenzia Dire)

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.