I VIAGGI DI SUDREPORTER – IL CILENTO RIAPRE: “SIAMO TERRA COVID FREE MA TEMIAMO PER L’ESTATE”

Di G. Manzo e T. Raio – La riapertura nelle terre del Mezzogiorno significa una corsa contro il tempo per la stagione estiva. In Cilento il settore turistico e della ristorazione prova a riaprire guardando all’estate con non poche preoccupazioni. I lidi mettono i primi ombrelloni e sulle spiagge fanno capolino famiglie e persone per un ponte del 2 giugno che si caratterizza per il tempo instabile. Ora la sfida è verso il mese di agosto per recuperare le tante caselle vuote nelle prenotazioni a colpi di offerte e sconti.

 

 

A Marina di Camerota rivendicano di essere Covid free ma la preoccupazione è tanta come ci spiega lo chef Davide Mea, titolare della Taverna del Mozzo. Hanno riaperto in questo fine settimana e la risposta è stata positiva ma per la stagione estiva ci sono i timori di una scarsa affluenza in una delle località cilentane più gettonate, soprattutto dal turismo interno.

 

(Video e foto a cura di Taisia Raio)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.