NAPOLI, DOPO LE INTIMIDAZIONI RIAPRE LA SEDE DI MANI TESE CAMPANIA

A seguito dell’ennesimo atto intimidatorio scagliato contro la sede di Mani Tese Campania in pieno centro storico napoletano la notte del 3 Maggio 2020, ma anche dell’enorme ondata di solidarietà che ne è scaturita, il direttivo e i volontari di Mani Tese Campania si dichiarano fermamente pronti a ripartire con le regolari attività.

Anche i comitati che storicamente si riuniscono sotto il tetto di Piazza Cavour 190, e la loro guida Padre Alex Zanotelli, hanno espresso la volontà di tornare a vivere la sede senza remore o timori.

La riapertura è dunque fissata per l’8 Giugno 2020 alle 18:00 e sarà celebrata con una diretta Facebook per permettere a tutti gli affezionati di partecipare, evitando assembramenti.

“Al fine di mettere in maggior sicurezza la sede e chi la frequenta, è stata anche lanciata una campagna di raccolta fondi sul web (all’indirizzo www.gofundme.com/f/20e974449c) per poter raccogliere quanto necessario a compiere i dovuti aggiustamenti strutturali”.

Il segnale che si vuole lanciare è chiaro: #ChiToccaManiTeseToccaTuttiNoi Perché solo chi non si arrende mai può costruire una Napoli più sicura, più giusta e più solidale per tutti, come Mani Tese Campania si è impegnata a fare già dal 1994.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.