NAPOLI, HACKERATO SITO DEL COMUNE: A RISCHIO DATI PERSONALI, SCATTA INTERROGAZIONE M5S

“Gentile utente, a causa di una violazione di sicurezza dei nostri server abbiamo ragione di credere che si sia verificata una diffusione non autorizzata dei dati personali degli utenti iscritti alle community del sito web www.comune.napoli.it. Questa violazione riguarda le informazioni di registrazione e le credenziali utilizzate per accedere unicamente all’area riservata del sito istituzionale (nome e cognome, nome utente, email, password)”.

Questa è la comunicazione arrivata ieri migliaia di napoletani sul proprio indirizzo di posta elettronica. “Le suggeriamo, inoltre, di modificare la password anche in tutti gli ulteriori siti e piattaforme dove eventualmente lei abbia utilizzato le medesime credenziali di accesso (email e password)”, continua il messaggio del webmaster che annuncia di aver già effettuato la modifica unilateralmente.

Protesta il Movimento 5 Stelle con Matteo Brambilla (nella foto a sinistra) e Marta Matano che denunciano un ritardo di 19 giorni nella comunicazione agli utenti tra cui molte figure istituzionali e giornalisti: “non è sufficiente cambiare le password perché sono state pubblicate in chiaro con tutti i dati, purtroppo ci sono responsabilità precise sulla gestione del database completo delle password anche perché molti utenti potrebbero usare le stesse password anche per altre piattaforme”.

“Il sito del Comune di Napoli sembra essere stato violato troppo facilmente e la comunicazione agli interessati non è stata tempestiva, per questi motivi il Gruppo consiliare del Movimento 5 stelle presenterà un’interrogazione scritta per conoscere quali sono le iniziative per tutelare tutti gli interessati e per migliorare la sicurezza del sito contro i pirati informatici”, conclude la nota di M5S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.