CARCERE E COVID-19, DOPO RIVOLTE E 13 MORTI L’EMERGENZA CONTINUA: PARLA MIRAVALLE (ANTIGONE)

 

Caso del carcere di Santa Maria Capua Vetere, il garante della campania Samuele Ciambriello  lancia l’allarme: “detenuti senza acqua potabile”.  

Ne parliamo con Michele Miravalle (nella foto a sinistra) – Coordinatore Nazionale dell’Osservatorio sulle carceri di Antigone.

Autore: Taisia Raio

Journalist, press office, social media manager

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.