A SCAMPIA NASCE “FUORI LE MURA”: DAL CARCERE ALLA BOTTEGA

La valorizzazione del lavoro dei detenuti, la commercializzazione di prodotti del commercio equo e solidale, l’impegno costante nella promozione delle realtà produttive del territorio con l’obiettivo di apportare benefici all’intero tessuto sociale.

È con queste premesse che nasce la bottega “Fuori le mura”, uno spazio stabile di esposizione e vendita dei prodotti realizzati grazie alle diverse attività che si svolgono negli istituti di pena campani. Un progetto portato avanti dalla cooperativa ELLE BI e sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese.

Dalla Verdura Bio di stagione coltivata dai detenuti di “CampoAperto” nella casa circondariale di Secondigliano al vino prodotto dalla Fattoria Sociale “Al Fresco di Cantina” nel carcere di Sant’Angelo dei Lombardi (Avellino), ma anche borse, accessori e bigiotteria: ci sono l’impegno, la dedizione, il sudore e la voglia di riscatto di tanti detenuti all’interno della bottega “Fuori le mura”, che sorgerà all’interno dei locali della Cooperativa sociale “L’uomo e il Legno” di Scampia, nata nel 1995, da sempre impegnata nella lotta per affermare il diritto alla dignità di tutti e di ciascuno attraverso il lavoro, anche grazie al fondamentale contributo di partner commerciali come l’Azienda Agricola Rusciano.

L’inaugurazione della bottega “Fuori le mura” è in programma per il giorno 8 luglio 2020 alle ore 11.30, in Viale della Resistenza, 15 a Scampia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.