CALABRIA, DAL DOLORE ALLA SCUOLA (GRATUITA) DI CUCINA NEL NOME DI ELENA E PIETRO: CONSEGNATI I DIPLOMI

(audio di Sivlio Greco, direttore scientifico della scuola di cucina, ndr)

 

Di Angela Sposato – C’è un posto in Calabria dove il dolore curiosamente diventa attivo, si trasforma in opportunità, fa un cambio d’assetto e diviene gioia. Un dolore devastante, insopportabile, come può esserlo quello provocato dalla perdita di una figlia e di un piccolo nipote.

Così Arturo Pratticò ha provato a reagire e l’ha fatto mettendo in piedi un’idea: una scuola di cucina nel nome di Elena e Pietro. Un atto di coraggioso amore, in un angolo di fertile piana reggina seminascosto dalle Serre: BIANCO.

Il 6 luglio, sotto una insolita pioggia estiva, insieme a Silvio Greco (di cui potete ascoltare la dichiarazione nell’audio in alto, ndr) – direttore scientifico della scuola – ai massimi dirigenti delle politiche agricole della regione Calabria, ai rappresentanti di Slow Food, a Bruno De Francesco – lo chef che ha seguito con cura e generosità gli iscritti alla scuola – c’erano anche Arturo Pratticò e la moglie a consegnare i diplomi di fine corso ai 9 ragazzi della Locride che hanno deciso di investire su se stessi e su un futuro da protagonisti, possibilmente in Calabria.

Il primo anno di vita della Scuola di cucina gemellata con l’Università delle Scienze gastronomiche di Pollenzo, ma interamente gratuita, è stato esaltante quanto accidentato. Il Coronavirus ha impedito la presenza nella Locride di alcuni grandi nomi della gastronomia italiana e, soprattutto, lo stage dei giovani studenti presso alcuni dei più famosi chef stellati del Paese, ma al momento della consegna dei diplomi, sotto la mascherina di rito, gli occhi scintillanti di Sara, di Totò, di Giuseppe, di Carmela raccontavano ai presenti che il sogno è partito. E nessuno lo potrà fermare.

Angela Sposato

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.