“I MIEI FIGLI SPIEGATI A UN RAZZISTA”: GABRIELLA NOBILE RACCONTA LE “MAMME PER LA PELLE”

 

Da un post virale su Facebook in cui si rivolge a Salvini con una lettera aperta nascono un libro e un’associazione di madri biologiche, adottive o affidatarie di figli di diversa etnia.

Gabriella Nobile, agente di fotografi e artisti nella vita, racconta il suo impegno contro le discriminazioni razziali e manda un nuovo messaggio ai razzisti in perenne campagna elettorale.

Ascolta l’intervista.

Autore: Taisia Raio

Journalist, press office, social media manager

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.