NAPOLI 20/21 – CASTEL DI SANGRO: COVID, DE LAURENTIIS SHOW CONTRO UEFA E GOVERNO

A Castel di Sangro il Napoli presenta il ritiro che apre la nuova stagione 2020/2021. E per Aurelio De Laurentiis è già tempo di stoccate. Il presidente ne ha per tutti sui temi del futuro del pallone: Uefa, governo e Lega Calcio. Ad ascoltare le sue parole in modo serafico seduto accanto a lui l’allenatore Rino Gattuso.

Oltre al numero 1 azzurro sono intervenuti anche il sindaco di Castel di Sangro Angelo Caruso e il governatore dell’Abruzzo Marco Marsilio che hanno presentato le eccellenze del territorio regionale che per 6 anni ospiterà una parte del ritiro dei partenopei. A completare il tavolo ci sono stati anche il ds Cristiano Giuntoli e il vicepresidente Edoardo De Laurentiis.

Le stoccate a Uefa e governo. L’apertura a Gravina

Adl non ha peli sulla lingua e si rivolge ai vertici del calcio europeo citadando il presidente dell’Uefa Ceferin: “ci trattano come attori affittati di una commedia, è follia giocare ogni 3 giorni e in nome di che cosa? E chi ha scritto questa commedia? Ceferin (presidente Uefa, ndr)? E dobbiamo tutti lavorare per lui? Lui è un alto segretariato del calcio europeo o il calcio europeo deve supinamente sfasciare tutto per rispettare le sue date? Quello che non ha capito Ceferin è che ci vuole un grande rispetto per i tifosi perché senza di loro lui non organizzerebbe nulla perché va rispettato ogni campionato nazionale: questa è la priorità”.

Alla Federcalcio chiede di aprire un confronto perchè “sono un visionario e bisogna vedere le novità come opportunità: l’attuale formula del campionato è ormai obsoleta”. Il presidente rivendica la sua richiesta di far partire la serie A a ottobre contro l’emergenza Covid-19. E su questo punto attacca il governo e il Comitato degli esperti perché “non ci stanno capendo niente”, ricordando che “gli Usa sono in condizioni disperate”. A Castel di Sangro è atteso il presidente Gravina con cui chiede di tenere una tavola rotonda per sentire “cosa propone” su ciò che “reputo non un gioco ma un’industria”.

Gattuso: “un calcio diverso, conta non fare danni”

Rino Gattuso: “in questo momento siamo una squadra forte, il mercato lo fa il direttore. Alleno giovani che fanno parte dei migliori under 23 in Europa e dopo ci sono le questioni societarie”. Sulla tattica l’allenatore azzurro ammette che ta vagliando delle nuove ipotesi ma i tempi sono prematuri senza che si definisca il mercato con una rosa definitiva su cui puntare: “. Per Ringhio l’obiettivo resta la qualificazione Champions “facendo meno danni possibili con questi ritmi e qui conta molto lo staff tecnico”. Questo è un “calcio diverso”, è il refrain nelle parole di allenatore e presidente. Ringhio ha speso parole positive non solo per Oshimen ma per tutto il reparto offensivo, da Mertens e Insigne, e soprattutto per Lozano su cui nutre fiducia per la prossima stagione. Poi dalla viva voce del presidente arriva l’annuncio del rinnovo per Zielinsky.

Sul calciomercato il mood è l’attesa. De Laurentiis è chiaro: “i calciatori importanti si vendono solo a chi può pagarli”. Il riferimento è soprattutto a Koulibaly su cui ci sono le offerte del City in primis e definisce “avvoltoi” quelli che provano ad abbassare le valutazioni dei calciatori. Adl rivendica i 300 milioni spesi in un anno mentre sottolinea “i 4 miliardi di debiti per le altre società nella stagione 2019/2020, altrimenti si rischia molto”.

Al termine Gattuso raggiunge la squadra per il nuovo allenamento pomeridiano al Patini già affollato di tifosi. Attesa, questa la parola d’ordine. Lo è per i tifosi e per tutto il Paese: per il calciomercato, per l’emergenza Covid e per un Napoli che torna ai vertici del calcio italiano.

Autore: Giuseppe Manzo

Journalist, press office, social media manager, blogger, author

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.