CASTEL DI SANGRO – DURO ALLENAMENTO IN UN GIORNO DI PIOGGIA: IL PUNTO SUL CALCIOMERCATO

Foto Ssc Napoli

Una giornata uggiosa tipicamente autunnale quella che ha accolto il risveglio degli azzurri. È già trascorsa una settimana esatta dall’inizio del ritiro a Castel di Sangro; rinviata al 3 settembre a causa delle avverse condizioni meteorologiche la visita dell’arcivescovo di Napoli, Crescenzo Sepe prevista per oggi per la tradizionale benedizione della squadra.

Allenamento molto duro questa mattina per gli azzurri, messi alla prova da Gattuso. È tornato regolarmente in campo Manolas che ieri aveva lasciato in anticipo la preparazione pomeridiana per una leggera lombalgia, fortunatamente già superata.

Oggi è il compleanno di David Ospina (nella foto sopra), festeggiato sia sul campo che sui social network dai compagni, il portiere ha poi pubblicato su Instagram gli auguri ricevuti, tra questi: Allan, Ghoulam, Fabian Ruiz e tanti altri. Intanto Andrea Petagna, il cui arrivo previsto ieri a Castel di Sangro dopo l’esito negativo del terzo tampone è stato rinviato, si unirà al resto della squadra a fine ritiro.

Per quanta riguarda il mercato la Ssc Napoli rinnova il contratto a Piotr Zielinski fino al 2024, è fatta invece per il trasferimento di Allan all’Everton.

Ancora in corso la trattativa su Koulibaly, il Manchester City vorrebbe pagare il difensore 65 milioni più bonus, la società già sta pensando ad un ipotetico sostituto di Kalidou, potrebbe essere Sokratis  Papastathopulos, l’Arsenal vorrebbe per il giocatore 4,5 milioni, una proposta che sembrerebbe essere stata presa positivamente in considerazione dal Napoli. Resta un obiettivo di Gattuso il centrocampista francese Jordan Veretout. Più complessa invece la trattativa riguardante Milik, il presidente De Laurentiis intervenuto sul caso ha affermato: “Arek andrà via alle mie condizioni altrimenti, resterà in tribuna”.

Il caso di Milano

Una brutta pagina legata al fenomeno del razzismo nei confronti dei napoletani, purtroppo l’ennesima, si sarebbe verificata a Milano secondo quanto riportato dal sito tuttonapoli.net. Un uomo questa mattina sarebbe entrato in Metropolitana indossando una t-shirt con la scritta “Odio Napoli”. Per sua sfortuna l’edicolante a cui si sarebbe rivolto per l’acquisto del biglietto era napoletano e si sarebbe rifiutato di servirlo. L’uomo a quel punto avrebbe reagito con atti di vandalismo e intonando deprecabili cori razzisti.

Appuntamenti

Nel frattempo vengono rese note dalla FIGC le date relative all’inizio delle attività agonistiche:

Serie A – inizio 20 settembre 2020 – termine 23 maggio 2021

Coppa Italia – finale 19 maggio 2021

Serie B – inizio 26 settembre – termine 7 maggio 2021

Serie C – inizio 27 settembre – termine 25 aprile 2021

Serie D – inizio 27 settembre – termine (ancora da definire)

Coppa Italia Serie D – inizio 20 settembre – termine (ancora da definire)

A Castel di Sangro, intanto, domani riprendono gli allenamenti pomeridiani per gli azzurri alle 17.00 allo stadio Teofilo Patini di Castel di Sangro. Giovedì 3 settembre previsto l’arrivo dell’arcivescovo di Napoli, Crescenzo Sepe per la tradizionale benedizione della squadra.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.