SCAMPIA, STADIO LANDIERI FERMO. MUSCARÀ: “GESTIONE A SOCIETÀ SPORTIVE”

“Non è tutto oro ciò che luccica. E’ passato poco meno di un mese da quando lo stadio Antonio Landieri di Scampia è stato inaugurato alla presenza del ministro Spadafora ma di fatto questa struttura sportiva ancora non è rientrata in attività”

La denuncia è della consigliera regionale Maria Muscarà che ha denunciato la situazione raccogliendo le denunce delle associazioni della zona.

“Il problema riguarda la gestione – ha spiegato – perché fino a quando questa sarà rimpallata tra Comune e Municipalità lo stadio resterà tristemente abbandonato a se stesso: basta pensare che al momento non si può neanche accedere al campo di sera per assistere alle partite perché mancano gli addetti alla illuminazione.  Occorre dunque  accogliere la proposta delle società sportive che usufruiscono dell’impianto, così come esse stesse hanno chiesto, di potersi assumere la responsabilità dello stadio nella sua interezza. Le società, ovviamente, devono garantire ampia partecipazione dei cittadini, senza farne un uso privatistico, ma dando a tutti la possibilità di praticare sport, perché una città dove i ragazzi non possono fare attività fisica è senza speranza”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.