CIG A ZERO ALLA DEMA DI SOMMA VESUVIANA: LAVORATORI WHIRLPOOL AL PRESIDIO

“Nella giornata di ieri, giovedì 3 settembre, a fronte della scelta unilaterale da parte dell’azienda di mettere in cassa integrazione a zero ore gran parte dei lavoratori, sono partite spontaneamente le iniziative di lotta nello stabilimento campano di Somma Vesuviana. La mobilitazione dei lavoratori ha portato nella giornata odierna, come primo risultato, alla convocazione per il 14 settembre al Mise di tutte le parti per riprendere il confronto sulla vertenza Dema”.

Lo dichiara Claudio Gonzato, coordinatore del settore aeronautico per la Fiom-Cgil nazionale. In attesa dell’incontro, per Gonzato “rimane lo stato di agitazione da parte dei lavoratori, volto a rimuovere la scelta dell’azienda della cassa integrazione a zero ore”. “Ci aspettiamo- conclude il sindacalista- che il 14 settembre tutti i soggetti coinvolti, a partire dall’azienda, diano risposte positive sulla vertenza Dema, ed in particolare sulle prospettive industriali e occupazionali”.

La Rsu di Whirlpool ha portato la sua solidarietà ai lavoratori di Dema. “Il governo – sostiene la rappresentanza sindacale unitaria – deve dare risposte a tutti i lavoratori e prendere posizione su tutte le multinazionali che decidono in modo unilaterale senza confronto. Le difficoltà industriali e le soluzioni vanno condivise e non fatte ricadere sui lavoratori”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.