I ROGHI INFIAMMANO LA CAMPAGNA ELETTORALE, CIARAMBINO: UN NEGAZIONISTA E UN INCENERITORISTA I MIEI COMPETITOR”

La visita del ministro Costa non ha fermato i roghi. Anzi, come lo stesso ministro ha detto alle telecamere sembrano quasi aumentare per gravità ogni volta che si annuncia il suo arrivo in Campania.

Enormi fuochi, nubi nere e aria irrespirabile in diversi comuni delle province di Napoli e Caserta irrompono nella campagna elettorale.

“Abbiamo un governatore che continua a negare l’esistenza della Terra dei fuochi e un ex presidente che vuole costruire un inceneritore in ogni provincia della Campania. Tutto questo mentre, negli ultimi dieci anni, la gente ha continuato ad ammalarsi e a morire sotto i loro occhi. Sarò la prima presidente che si impegnerà per risolvere questo dramma e impegnerò i primi 100 giorni del mio governo per lavorare esclusivamente sulla strategia per risolvere questo vero disastro. Le imprese che oggi smaltiscono illegalmente rifiuti, facendone carburante per i i roghi tossici, potranno cederli ai poli dell’innovazione e del riciclo che da presidente della Regione Campania farò realizzare. Per fare utilizzerò fondi dell’economia circolare con il ministero competente e fondi del recovery fund. Inoltre, appena eletta, potenzierò le sale antiroghi che attualmente sono operative solo fino alle 16. Con me dovranno lavorare 24h”.

Così la candidata del Movimento 5 Stelle alla presidenza della Regione CampaniaValeria Ciarambino, a margine una visita nelle periferie di Pomigliano d’Arco con il ministro dell’Ambiente Sergio Costa.

“Bisogna fare una convenzione con le forze dell’ordine creando una task force antiroghi per intensificare i controlli, e aumentare le sanzioni. Mi batterò per il superamento dei campi rom abusivi. Non si può pensare di appiccare un rogo per dieci euro e farla franca”, aggiunge Ciarambino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.