LA VALANGA AZZURRA VERSO TORINO: 6 RETI AL GENOA CON IL COLLETTIVO E UN SUPER LOZANO

foto ssc Napoli

Napoli-Genoa 6-0. Punteggio tennistico e in gol tanti calciatori. Sono 8 le reti in queste prime due giornate da quando in campo ha messo piede Victor Osimhen a Parma trasformando l’11 azzurro in una macchina da gol. La montagna nigeriana apre voragini per i falchi alle sue spalle. In primis Hirving Lozano che sta dimostrando tutto il suo valore con la cura Gattuso e il ruolo giusto in campo. E poi il solito Mertens con gli arieti Zielinsky, Elmas e Politano a completare la sestina vincente.

L’unica nota stonata è lo stiramento di Loranzo Insigne che è uscito a metà primo tempo. La squadra azzurra è un cantiere che mostra quali sono, però, i suoi punti fermi. La capacità collettiva di adattarsi a moduli diversi: il più attentto 4-3-3 e lo spregiudicato 4-2-3-1. Koulibaly in difesa, Ruiz a centrocampo e Osimhen sono la spina dorsale intorno alla quale si può muovere questo modulo camaleontico tra fantasia, gioco e fase difensiva da migliorare.

Ora ci sarà la Juventus a Torino. La sfida arriva troppo presto o forse nel momento giusto per capire dove può andare questo Napoli targato Gattuso, con tanti giovani affamati e campioni che come Ciro Mertens e Lorenzo Insigne che vogliono restare nella storia del club. Il campionato è solo all’inizio e sarà un cammino lungo, adesso la parola d’ordine è divertire i tifosi e smentire gli scettici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.