CAMPANIA, FORUM DIRITTI E SALUTE CONTRO DE LUCA: “PERCHÈ NON POTENZIA 118 E MEDICINA TERRITORIALE?”

“È necessario un controllo severo sui posti di lavoro. Nelle fabbriche, negli uffici pubblici e privati. I luoghi del contagio? I trasporti in primis, gli assembramenti nei luoghi della movida da Chiaia al centro storico”. Così in una nota il Forum Diritti e Salute prende posizione contro i nuovi dispositivi del governatore Vincenzo De Luca.

“Il Sindaco De Magistris (e non solo, ma tutti i sindaci) deve / devono far rispettare i protocolli anti-contagio agli esercizi pubblici, tramite controlli dei vigili urbani. I responsabili degli uffici scolastici provinciali devono provvedere a rimodulare il numero degli alunni per classe. La ministra deve essere sostituita per manifesta incapacità. Il capo del governo se non fosse un gregario pentastellato già avrebbe dovuto chiedere le dimissioni”, prosegue il Forum.

Secondo il Forum “il mancato intervento sanitario nelle periferie e nei campi rom non è più tollerabile. È necessario un maggiore intervento sulle fonti inquinanti e sui padroni che continuano ad arricchirsi inquinando e distruggendo il territorio, De Luca deve spiegare perché non assume medici e infermieri. Perchè non potenzia la medicina territoriale? Perché non aumenta il personale del 118? De luca deve dire se gli ospedali convenzionati possono continuare ad incassare, e quale è il contributo reale. I policlinici continuano ad essere vuoti e possono ancora i professoroni continuare a fare i belli addormentati?”. Sono diverse le domande che vengono posto al presidente rieletto della Regione.

“I veri untori sono le istituzioni negligenti che sapendo la verità la nascondono. Il vostro potere è nella comunicazione è nei mezzi di comunicazione ormai quasi completamente asserviti. Divulgate paura e quel poco che fate, serve a voi e ai vostri compari. La sanità deve essere pubblica ed efficiente.  Ah sì, le domeniche in famiglia, dice una virologa, ‘sono da evitare’ “, conclude ironicamente la nota.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.