MAXI EVASIONE IVA: IN MANETTE “L’EMIRO VESUVIANO”, SEQUESTRATE FERRARI E MOTO D’EPOCA

In manette “l’emiro vesuviano”. I finanzieri del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Napoli, coordinati dalla Procura della Repubblica di Nola, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di un imprenditore di San Giorgio a Cremano operante nel settore della commercializzazione di prodotti energetici, ritenuto responsabile di una maxi evasione dell’Iva.

Contestualmente, le fiamme gialle stanno procedendo al sequestro finalizzato alla confisca di beni, anche di lusso, del valore di circa 10 milioni di euro.

Tra i beni sequestrati le forze dell’ordine hanno rinvenuto: 4 Ferrari (Ferrari FL31 decappotabile anno 2007, Ferrari FL16, anno 1998, Ferrari FL 52 Coupe’, anno 2015, Ferrari FL 100, anno 1987); 2 Porsche (Porsche 997 turbo, anno 2009, Porsche 982 CB12, anno 2017); 1 Mercedes classe A, anno 2019; 1 Audi Q8, anno 2020; 1 Fiat 500 ‘Topolino’, anno 1954; 1 Triumph Spitfire, anno 1977; 1 Peugeot 208, anno 2016; 1 Mercedes Classe E, anno 2012. Rientrano nella confisca anche 70 motocicli d’epoca (31 Lambrette d’epoca e 39 Vespe Piaggio e ciclomotori d’epoca).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.