OPERAI-MANICHINI CON UNA CORDA AL COLLO: L’IMMAGINE CHOC DEI LAVORATORI WHIRLPOOL

Operai impiccati: l’immagine choc apparsa sulle strade della periferia orientale di Napoli.  “I lavoratori Whirlpool sono appesi ad un filo della speranza, perche’ la vita di ognuno di noi non finisca sotto un ponte. Messi alla gogna da uno Stato impotente e lasciati all’addiaccio da un’azienda senza scrupoli”.

Questo il messaggio che gli operai Whirlpool di Napoli hanno voluto veicolare attraverso manichini comparsi alle prime luci dell’alba nei pressi di ponti e cavalcavia dell’area est di Napoli. Con questo gesto i lavoratori continuano la loro mobilitazione nei giorni di avvicinamento al 31 ottobre, data annunciata dalla multinazionale americana per la chiusura del sito di via Argine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.