LOCKDOWN PER NAPOLI E MILANO, DE MAGISTRIS A CRC: “ABBIAMO CHIESTO A SPERANZA SE CI SONO BASI SCIENTIFICHE”

“Abbiamo inviato una lettera al ministro Speranza per capire se la richiesta di Walter Ricciardi di un lockdown su Napoli e Milano sia basata su dati scientifici. Il ministro ha chiesto al Comitato Tecnico Scientifico, all’Istituto Superiore Sanità, all’Unità Crisi Nazionale, un focus immediato su Napoli e Milano per capire l’evoluzione del virus. Il lockdown è una misura che non può essere annunciata a mezzo social”. Così Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, a Radio Crc Targato Italia, intervenuto durante la trasmissione di Corrado Gabriele, Barba&Capelli, in onda dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 9. 

“Sono necessarie – continua de Magistris- misure sul piano sociale ed economico non solo di natura assistenzialistica come il decreto ristori. Per questo abbiamo segnalato proposte sul piano economico e sociale. Anche la cultura rischia la desertificazione”.

Il primo cittadino ha parlato anche della protesta dei lavoratori della Whirlpool contro la chiusura dello stabilimento in via Argine.  “Conte ha detto che contatterà personalmente l’azienda. Ma le parole rischiano di svanire. Dopodomani l’azienda chiude. Due sono le opzioni: o Conte ordina alla multinazionale di rispettare l’accordo oppure asseconda una nostra proposta innovativa: far diventare la Whirpool bene comune con quote acquisite da enti pubblici”, queste le parole di de Magistris.

Per le prossime elezioni Comunali il sindaco di Napoli ha già rivelato la sua proposta: Alessandra Clemente. Durante la trasmissione Barba&Capelli de Magistris ha fatto riferimento alle dieci caratteristiche vincenti che potranno contraddistinguere il prossimo sindaco di Napoli, secondo il sondaggio realizzato da Focus Marketing: “Il profilo donna giovane mi convince. Napoli ha bisogno di giovani al governo della città con competenze, professionalità, capacità di fare squadra e di interpretare la città. Napoli devi saperla conoscere per governarla”.

In conclusione de Magistris ha rivolto i migliori auguri a Diego Armando Maradona che domani compirà 60 anni.  “Sono contento da sindaco di avergli dato la Cittadinanza onoraria qualche anno fa. Maradona resterà per sempre nel cuore e nei sentimenti del popolo napoletano”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.