BOMBA A CASORIA: DISTRUTTI NEGOZI DELLA GALLERIA COMMERCIALE, RIAPRIVANO OGGI

Foto pubblicata sul profito dell’attivista Michele Spaventa

(G.M.) – Un boato nel cuore della notte a Casoria: bomba alla galleria commerciale, distrutti negozi che dovevano riaprire questa mattina con la fine della zona rossa. Sono tante le immagini che sono state pubblicate sui social in tempo reale.

“Le sirene assordanti degli allarmi impazziti, il fumo in cielo visibile a distanza, la gente spaventata in strada nonostante il lockdown, i vigili del fuoco accorsi subito nella galleria commerciale di via Marconi a Casoria, le grida di disperazione di fronte ai negozi danneggiati. Domani avrebbero dovuto riaprire dopo la pausa da zona rossa.  Bomba del racket? Lo diranno rilievi ed indagini”, scrive la giornalista Claudia Procentese che pubblica un video:

 

 

 

“Il dramma del covid non ci aveva fatto dimenticare lo schifo della camorra, stanotte il boato di una bomba ci ha risvegliato ed ora personalmente non riesco più a chiudere occhio, penso alla proprietaria di quel negozio di abbigliamento che doveva riaprire domani e provare a recuperare le perdite di questi giorni, in tutto questo periodo abbiamo imparato a convivere con questo virus, ma coi camorristi no, non possiamo rassegnarci a tutto questo schifo, o noi o loro”, scrive l’attivista del “Terranostra” di Casoria Michele Spaventa pubblicando sulla sua pagina facebook la foto delle vetrine distrutte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.