OPERAZIONE CALABRIA PER DE MAGISTRIS: AL VIA GLI INCONTRI, OK DA FRATOIANNI E MIMMO LUCANO

Giuseppe Manzo – Operazione Calabria per de Magistris: le prime adesioni e i prossimi appuntamenti. Il primo cittadino aveva già riflettuto bene prima di Natale per questo passo, soprattutto dopo il rinvio ad aprile delle regionali e per la situazione locale molto frammentata che paragona a quella di Napoli 2011.

È un’agenda fitta quella del sindaco che è ormai proiettato verso le elezioni regionali calabresi. A Roma appuntamenti con esponenti di Leu e dei 5 Stelle che in Calabria non se la passano bene, attraversati da divisioni interne. E poi per questo fine settimana l’ex pm incontrerà il nodo per portare a termine questa operazione: Carlo Tansi.

L’ex uomo della Protezione civile ha messo in piedi un movimento che si avvicina già allo sbarramento dell’8% e raccoglie tutti i delusi tra le fila del centrosinistra. Tansi ha dato una prima apertura: “il suo diretto contributo per favorire il riscatto sociale, civile e democratico della nostra regione, sarebbe già un primo passo verso la possibilità di un radicale cambiamento della gestione politica e burocratica che il Movimento Civico Tesoro Calabria auspica da tempo”.

Oltre a Tansi ci sono poi tutte le imprevedibili incognite relative alla debolezza di una coalizione giallorossa e le dinamiche di governo nazionale. De Magistris, intanto, spera in un electio day che sposti la data da aprile a giugno per avere più tempo a disposizione e costruire la sua rete civica di alleanze.

Ok di Fratoianni e Lucano

A Radio Crc questa mattina, nella trasmissione Barba&Capelli, sono arrivati due placet per il sindaco. Il primo riguarda Mimmo Lucano con l’ex sindaco di Riace che non ha usato mezzi termini: “sono legato affettivamente a Luigi de Magistris e sono dalla sua parte. De Magistris può essere una valida occasione, necessario mettere in campo la giustizia sociale per vincere questa battaglia”.

E poi si è aggiunto anche il leader nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni: “si tratta di un’iniziativa importante dopo l’esperienza nella città di Napoli. Attorno alla disponibilità dell’ex pm e a quella di Lucano bisogna discutere insieme”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.