VERSO LE COMUNALI, FRATELLI D’ITALIA SI RIORGANIZZA A NAPOLI: 15 DIPARTIMENTI TEMATICI

Dopo la composizione della Cabina di Regia, la federazione napoletana di Fratelli d’Italia continua la sua strutturazione con la creazione di oltre 15 Dipartimenti Tematici: dal Turismo al Decentramento Amministrativo, dai Trasporti alla Riqualificazione Urbana.

“Oltre 150 tra professionisti, operatori economici, associazioni di settore, medici, avvocati hanno scelto di aderire portando idee e progetti al servizio del dibattito in città sul futuro di Napoli. Persone che per lo più mai prima d’oggi si erano impegnate in politica e che invece hanno risposto entusiaste all’appello di Fratelli d’Italia.”, ha dichiarato il portavoce cittadino Andrea Santoro, che ha scelto Luca Ferrari quale responsabile dell’Organizzazione, affidando a lui il progetto.

“Con i dipartimenti si inizia a lavorare all’idea di città per i prossimi anni – ha dichiarato quest’ultimo – dentro un perimetro partecipato direttamente dai cittadini attraverso la formulazione di una serie di sondaggi d’opinione chiamati La Napoli Che Vorrei. Il primo ha riguardato una visione generale dei temi. Ora pubblicheremo, sempre sulla pagina Facebook del partito, altri questionari per entrare nel merito dei vari ambiti. In epoca di pandemia, vogliamo comunque che i napoletani possano esprimere la loro opinione. Noi li ascoltiamo e poi faremo una sintesi politica delle indicazioni ricevute”.

Tra le priorità emerse dal sondaggio emergono le priorità per le periferie, sicurezza, lavoro e un maggiore decentramento verso le municipalità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.