NAPOLI, SCONTRO 5 STELLE: BRAMBILLA CONTRO DI MAIO, “M5S MODERATO? NON NEL MIO NOME”

(G. M. ) – “Ma Luigi, a nome di chi dici queste cose? Il Movimento 5 Stelle non è tuo! Moderato e liberale? E lo hai deciso tu?”. Risponde così Matteo Brambilla al ministro Di Maio che in un’intervista ha definito M5S “moderato e liberale”.

“Io non morirò democristiano, centrista, moderato, liberale, europeista, paraculista! Io sono e sarò sempre orgogliosamente un uomo libero e pensante, passionale, ribelle, lottatore per la difesa dei diritti contro i privilegi, cittadino informato”. Il portavoce pentastellato al Comune di Napoli consuma la frattura con il leader dell’ex “direttorio” grillino.

I moderati e liberali, come dici tu, hanno portato il nostro paese dritto dritto nelle mani di chi pensa che le vite umane siano “capitale umano” da sfruttare e usare a fini economici.

 I moderati e liberali, come dici tu, hanno un’idea di sanità scuola, giustizia, stato sociale che tranquillamente ti lascio. Se il Movimento è destinato ad essere quello che sostieni, bene, allora da quel giorno sarete miei antagonisti politici, nemici del popolo, e vi contrasterò in tutti i modi e le sedi possibili. Non nel mio nome”.

Così l’ex candidato sindaco del 2016 per M5S che a Napoli si presenta in una situazione di grande tensione interna e apre molti dubbi sulla compattezza per le scelte verso le prossime Amministrative.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.