COVID, MORTO AGENTE CARCERE CARINOLA. CIAMBRIELLO: “CHIESTO NUMERO ADEGUATO VACCINI”

“Esprimo cordoglio e vicinanza alla famiglia dell’agente De Pari Angelo, 56 anni, sposato, morto oggi al Covid center dell’ospedale di Maddaloni. È il terzo operatore morto di Carinola che si è ammalato ad inizio mese. In diverse regioni è partita la vaccinazione per agenti di polizia penitenziaria in Campania no. Il 21 gennaio il commissario per l’emergenza Covid Domenico Arcuri aveva assicurato: ‘in un momento successivo a chi ha più di 80 anni è previsto che detenuti e personale carcerario possano ricevere la vaccinazione’. Così non è stato. Non si sono completate le fasce di età più a rischio e si è iniziato con docenti,personale scolastico, psicologi”.

Cosi Samuele Ciambriello, garante campano dei detenuti dopo la triste notizia di oggi dell’ennesimo morto per Covid tra gli agenti penitenziari in Campania. Il Garante poi annuncia:

“Ho chiesto all’amministratore dell’Asl Napoli 1 centro competente per le carceri di Poggioreale e Secondigliano di intervenire, pur comprendendo che non arriva in Campania un numero adeguato di vaccini. Chiedo la convocazione urgente dell’Osservatorio regionale della sanità penitenziaria. In Campania dall’inizio della pandemia siamo a cinque agenti morti, quattro detenuti e un medico del carcere di Secondigliano. Non si può continuare a morire di carcere e in carcere. Il carcere, come si sta vedendo, è tutt’altro che un luogo immune al virus, come invece dichiarato dalla politica e da improvvidi operatori dell’Amministrazione penitenziaria”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.