LA JANARA STREGA TORINO: JUVENTUS- BENEVENTO 0-1, BIANCONERI A RISCHIO CHAMPIONS

L’impresa che vale la storia di una società. Su Torino piomba una Janara con i colori giallorossi: Juventus-Benevento 0-1. La strega compie il miracolo calcistico grazie agli errori bianconeri e a denti stretti inguaia Pirlo: ora anche il piazzamento Champions, dopo lo scudetto ormai perso, rimane in bilico aspettando Roma-Napoli e il recupero contro gli stessi azzurri di Gattuso

La cronaca

Al 35’ rigore per la Juve per un tocco di Foulon col braccio: il VAR richiama Abisso, che corregge una decisione errata. Al 38’ gol annullato a Ronaldo: fuorigioco del portoghese sull’assist di Kulusevski. Morata si divora due gol: clamoroso quello al 37’, dopo la respinta di Montipò sulla conclusione aerea di De Ligt. Al 69′ clamoroso errore in fase di uscita della retroguardia bianconera e Benevento a sorpresa in rete. Erroraccio di Arthur, che sbaglia la misura di un cambio campo, palla intercettata da Gaich che di sinistro batte Szczęsny. La Juve prova a rimediare nel finale ma l’imprecisione un super Montipò negano il pari agli uomini di Pirlo.

Il presidente Vigorito

“Dopo un risultato come questo scopri una serie di amicizie enormi, pure gli assenti di qualche domenica fa. Il calcio è un’emozione violenta, ma la cosa più bella l’abbiamo vista con Foggia che ha avuto la bella idea di alzarmi in alto. Gli è venuto un colpo alla schiena perchè io peso settanta chili, e questo sport ci ha fatto ricordare che meraviglia è. Il calcio dona cose meravigliose. Il 17 di questo mese ho compiuto 15 anni di presidenza, con grandi manifestazioni di affetto. Domani i napoletani mi faranno una grande festa, me lo avevano chiesto giorni fa e io avevo detto che saremmo tornati come gladiatori, ma che a volte vincevano i leoni. Ogni tanto c’è un Davide contro Golia. Sono contento per i tifosi, noi non siamo abituati alla Serie A. Mi auguro di fare un terzo campionato in A festeggiando con la tifoseria, dopo il primo in cui avevamo girato a zero e il secondo in pandemia”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.