FEDERALBERGHI: “CANDIDARE CAPRI PATRIMONIO DELL’UNESCO”

A spasso per Capri... l'isola dell'amore e non solo - ècampania

All’indomani degli arresti per attività di pesca di frodo in alcune località costiere della Campania,
Federalberghi Isola di Capri torna a denunciare “la necessità di azioni a tutela del patrimonio naturalistico e turistico della regione” e rinnova “l’appello già lanciato poco più di un anno fa per
candidare l’isola di Capri all’iscrizione nell’elenco dei beni tutelati dall’Unesco”.

Sergio Gargiulo, presidente di Federalberghi isola di Capri, spiega: “Quanto è emerso dalle indagini delle autorità è scandaloso ed immorale e richiede un intervento immediato. Non dobbiamo lasciare a nessuno la possibilità di venire a danneggiare casa nostra, ancor più
se per un tornaconto personale ed illegale. Chiediamo con forza azioni di controllo e di tutela, chiediamo che venga finalmente istituita l’Area marina protetta e chiediamo alle istituzioni di dar forza alla nostra richiesta di candidare al Patrimonio Unesco tutta l’isola di Capri e la sua baia, oltre ai Faraglioni come era nelle prime intenzioni”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.