RIMOSSO A POGGIOREALE MURALE DEDICATO A EMANUELE ERRICO

Camorra:a Napoli cancellato murales in rione roccaforte clan - Primo Piano  - Alto Adige

Altri due “altarini” e murales rimossi a Napoli. L’Amministrazione comunale, assistita dalle forze dell’ordine, ha provveduto alla rimozione di due manufatti abusivi, un murales sito in via Chiaro di Luna, nel quartiere Poggioreale, dedicato a Emanuele Errico, ucciso il 26 aprile 2018 nei pressi della propria abitazione a colpi d’arma da fuoco, nell’ambito di un conflitto tra gruppi criminali, e un “altarino” sito in vico Lungo Teatro Nuovo, nel 
quartiere Montecalvario, in area di interesse archeologico, dedicato a Vincenzo Masiello, ucciso il 21 settembre 2012 nei pressi della propria abitazione, in un agguato di camorra.

“Il programma di interventi, avviato a seguito di operazione concordata in apposito tavolo tecnico, in ottemperanza agli esiti del Comitato ordine e sicurezza pubblica dell’area metropolitana del 4 marzo scorso – spiega la Prefettura – proseguirà nei prossimi giorni e nelle prossime settimane, con la finalità di ripristinare il rispetto della legalità con la progressiva rimozione di manufatti o altri simboli che insistono abusivamente sulla pubblica via, ferma restando l’eventuale sussistenza di specifici reati”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.