UNIVERSITÀ, ATTESTAVANO ESAMI MAI CONSEGUITI: DUE ARRESTI A SALERNO

Nuova laurea in medicina e ingegneria – TEN

Esami mai sostenuti e iscrizioni alla Facoltà di Medicina pur non essendosi classificati in posizione utile nella graduatoria unica nazionale. Due dipendenti dell’Università di Salerno sono stati raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal gip di Salerno ed eseguita dalla Guardia di Finanza salernitana, indagati per accesso abusivo al sistema informativo, falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici, induzione indebita a dare utilità.

Le indagini coordinate dalla Procura salernitana e condotte dalle Fiamme Gialle sono state avviate a seguito della denuncia presentata dallo stesso Ateneo, che tramite l’audit interno aveva rilevato delle irregolarità nella procedure di immatricolazione di due studenti, i quali erano iscritti alla Facoltà di Medicina pur senza essersi classificati in posizione utile nella graduatoria unica nazionale di merito dei test d’ingresso.

In quell’occasione, era subito emerso che l’iscrizione era stata effettuata materialmente da un dipendente dell’Università, di 65 anni, attraverso l’accesso abusivo al sistema informatico di Segreteria. I successivi approfondimenti hanno evidenziato inoltre che l’indagato era solito utilizzare le proprie credenziali per attestare falsamente esami universitari in realtà mai sostenuti dagli studenti beneficiati, in cambio di specifiche regalie, in alcuni casi anche fumetti da collezione. Determinante si è rivelato ii contributo del secondo indagato, sempre un dipendente amministrativo, di 53 anni, che indirizzava al collega quegli universitari che, essendo venuti a conoscenza del meccanismo di frode, chiedevano di essere “aiutati” in qualche modo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.