AUTISMO, GARANTE DISABILI CAMPANIA: “OCCORE UNA NUOVA LEGGE REGIONALE”

autismo-3

Il Garante dei diritti delle persone con disabilità della Regione Campania, Paolo Colombo, in occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo, esprime “l’assoluta necessità che la Regione Campania si doti di una nuova legge regionale in merito all’autismo, dopo l’annullamento della legge regionale 28 settembre 2017 n. 26”.

Inoltre, auspica “che vengano destinate sempre più risorse per soddisfare i bisogni e i diritti delle persone con lo spettro autistico”. Colombo ricorda che “sono circa 600mila le persone in Italia che devono fare i conti con un disturbo dello spettro autistico. Ogni anno i nuovi casi sono circa 4mila. Tante le domande ancora inevase su questa realtà, che ha probabilmente cause genetiche e compromette qualitativamente l’interazione sociale e la comunicazione verbale e non verbale, oltre a indurre comportamenti, interessi e attività ristretti, ripetitivi e stereotipati. All’autismo può accompagnarsi anche il ritardo mentale, in forme lievi, moderate o gravi. Esistono anche quadri atipici, con sintomi comportamentali meno gravi o variabili, a volte accompagnati da uno sviluppo intellettivo normale. L’insorgenza viene attribuita a fattori genetici”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.