COVID, FESTA CON 100 PERSONE A NAPOLI: 2 ARRESTATI E 41 MULTATI

POLIZIA

Cento persone stavano partecipando a una festa all’interno di un appartamento privato al corso Umberto, a Napoli. E’ quanto scoperto dalla Polizia di Stato, intervenuta la notte scorsa all’interno dell’abitazione. Gli agenti sono riusciti a identificare e a multare 41 persone per inottemperanza alle misure anti Covid-19, mentre le 
altre sono riuscite a fuggire attraverso il ballatoio. In due hanno inveito contro gli agenti, spintonandoli per ostacolarne l’intervento e aizzando contro di loro gli altri presenti: per questo motivo sono stati entrambi arrestati, uno per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e istigazione a delinquere, l’altro per lesioni a pubblico ufficiale. E’ stato inoltre sequestrato l’impianto audio. 

Si tratta di uno dei numerosi interventi delle forze dell’ordine effettuati nella settimana di Pasqua tra Napoli e provincia nell’ambito dell’attività di controllo straordinario del territorio. Dal 2 al 5 aprile in particolare sono state complessivamente controllate 24.245 persone di cui 831 sanzionate e 27 denunciate. Sono stati inoltre controllati 901 esercizi commerciali e sanzionati 100 titolari nei confronti dei quali, peraltro, sono state disposte due chiusure provvisorie e tre chiusure definitive. Nelle operazioni in 
argomento sono state impiegate nel complesso 6.286 unità di personale. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.