QUARTO, OK A NUOVA SEDE ASL NAPOLI 2 NORDE PARCO URBANO DI 18MILA METRI QUADRATI

logo-asl-napoli-2-nord

Con 20 a favore e un solo astenuto il Consiglio comunale di Quarto (Napoli) ha approvato, su proposta del sindaco e dell’intera Giunta comunale, gli atti urbanistici per la realizzazione su un terreno di circa 18mila metri quadrati di proprietà comunale la nuova sede del Distretto sanitario dell’Asl Napoli 2 Nord e un parco verde urbano di 13mila metri quadrati di giardini e alberi. “Si tratta di una splendida notizia per tutti i cittadini di Quarto, un atto amministrativo atteso da oltre 10 anni”, commenta il sindaco Antonio Sabino.

“In Consiglio comunale – aggiunge – abbiamo approvato la proposta di delibera di variante al Piano regolatore generale per la realizzazione di due opere fondamentali per la nostra città. Con un investimento di ben 4 milioni di euro, infatti, andremo a realizzare il Distretto sanitario di Quarto. Grazie ai fondi che già avevamo ottenuto dalla Città metropolitana, sarà inoltre realizzata una nuova Villa Comunale di circa 13mila mq in via Casalanno”.

Si tratta, sottolinea Sabino, “di due grandi opere pubbliche che i quartesi aspettavano da tanti anni e che, finalmente, presto diventeranno realtà. E’ un traguardo molto importante, frutto del grande lavoro di programmazione che stiamo portando avanti e che, a poco a poco, si concretizzerà in interventi decisivi per rendere sempre più sicura e sempre più vivibile la nostra città. Una bella notizia che arriva in un periodo difficile come quello che stiamo vivendo, ma che ci dà la spinta a fare sempre di più e sempre meglio per Quarto”, conclude Sabino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.