NAPOLI, MOVIMENTO DISOCCUPATI 7 NOVEMBRE A ROMA: PRESIDIO AI MINISTERI E MOMENTI DI TENSIONE

Disoccupati napoletani a Roma: momenti di tensione davanti al ministero

(G. M.) – Momenti di tensione a Roma con l’arrivo del Movimento di lotta 7 Novembre e Si Cobas. I disoccupati organizzati si sono recati davanti ai ministeri dello Sviluppo economico e del Lavoro. Volevano risposte sul tavolo interistituzionale richiesto da Comune e Città metropolitano atteso dal 5 marzo.

Dopo la richiesta di incontro a cui è stato proposta una figura di non primo livello dei ministeri prima il Movimento ha mantenuto il presidio e poi ci sono state tensioni con fumogeni e transenne volate.

Movimento e sindacato di base chiedono da mesi l’apertura di una vertenza per potenziare le piante organiche delle aziende pubbliche, soprattutto nella manutenzione ambientale e di pubblica utilità. Il I aprile i disoccupati avevano denunciato il ricorso alle agenzie interinali da parte di Asia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.