AI COLLI AMINEI IL FLASH MOB DOPO LA BOMBA. RUOTOLO: “DAR VITA A COMITATI LIBERAZIONE DALLA CAMORRA”

Tante persone questa mattina ai Colli Aminei dopo la bomba carta contro il negozio di Bianca Pinelli, vicepresidente Cna Campania Nord. Alla catena umana lanciata da associazioni, parrocchie e municipalità erano presenti diversi esponenti politici.

In prima linea il senatore Sandro Ruotolo: “stiamo vivendo una fase preoccupante, di effervescenza criminale, da Fuorigrotta ai quartieri di Napoli Est, fino ai Colli Aminei. Pochi giorni fa una ragazza di 25 anni è stata colpita da una ‘stesa’ senza dimenticare ciò che è accaduto a Torre Annunziata. Bianca, gli abitanti dei Colli Aminei, i napoletani hanno il diritto di sapere”.

E poi lancia la sua proposta: “Occorre dar vita a veri e propri ‘Comitati di liberazione’ dalla camorra. Bianca non può rimanere sola. Chi ha fatto questa azione criminale è ancora fuori e libero. Dobbiamo costruire una rete di solidarietà. Liberarci dalla paura della camorra, metterci insieme per amore di Napoli, la nostra città”.

Anche il segretario del Pd Napoli Marco Sarracino ha partecipato sottolineando che “eravamo veramente tanti al presidio di solidarietà per Bianca, dopo che una bomba la scorsa notte è esplosa fuori la sua attività commerciale. Serve la massima collaborazione tra le tutte le istituzioni dinanzi a fatti gravi come questi. Noi ci siamo, perché la lotta alla camorra è la nostra priorità”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.