NAPOLI, DISOCCUPATO E HA IL COVID MA RICEVE DENUNCIA PER IL BLOCCO STRADALE DAVANTI ASIA

Movimento disoccupati 7 novembre: arrivano denunce per il blocco stradale davanti la sede di Asia dello scorso I aprile Questa mattina un disoccupato ha ricevuto la notifica di una denuncia e, spiega il Movimento, “da tre settimane anche lui a casa, la mamma al Cotugno perché tutta la famiglia, compreso lui, positiva al Covid”.

“Nel frattempo mentre scriviamo – spiega il movimento 7 novembre  è in corso un altro processo per l’iniziativa di lotta di oltre quattro anni fa di fronte al Teatro Mercadante all’arrivo di Gentiloni che finì con cariche della polizia e disoccupati portati in Questura per aver esposto uno striscione sulla Gru di Piazza Municipio. Poi il 28 Maggio per le cariche ai disoccupati fuori al Teatro Sannazzaro con 9 disoccupati a processo per aver chiesto durante la campagna elettorale europea di mettere da parte le passerelle e rispondere alle rivendicazioni del movimento. Poi L’8 Giugno un altro processo per aver messo in piedi un’ iniziativa di contestazione al Palazzo Reale all’arrivo di Minniti per dire che la nostra sicurezza non passa per decreti che rendono illegittimi gli scioperi ma dando lavoro alle nostre periferie”

I disoccupati del “7 Novembre” però promettono di non fermarsi: “oramai la lotta per il lavoro ed il salario è diventata lotta politica per la vita e la dignità di centinaia di disoccupati che si sono organizzati ed hanno fatto una scelta collettiva”.

E domani alle 17:30 al centro Cap di Soccavo si terrà un’assemblea pubblica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.