DIRITTI, LIBERTÀ INDIVIDUALE E COLLETTIVA: IL DIBATTITO DI COORDINAMENTO TERRITORIALE SCAMPIA

Lo spinoso tema dei diritti civili e delle persone sottoposte a restrizioni il legame indissolubile tra la libertà personale e collettiva e i diritti essenziali garantiti dalla nostra costituzione è al centro del terzo appuntamento del Coordinamento Territoriale di Scampia.

Alle 21.15 diretta sulla pagina Facebook si terrà il dibattito moderato dalla giornalista Taisia Raio con Nicolai Lilin (Scrittore e Autore del romanzo “Educazione Siberiana”, Pietro Ioia (Garante dei detenuti di Napoli) e Nicola Nardella (Avvocato Penalista)

“Lo facciamo consapevoli che su Scampia, e sulle vite dei suoi cittadini – scrive il Coordinamento – è stato applicato uno ‘stigma’ e che esso grava come un macigno, come residuato negativo in un processo che guarda nella maniera più ambiziosa possibile alla consapevolizzazione degli individui all’interno delle pratiche collettive”.

“Abbiamo deciso quindi di costruire un racconto che faccia a meno della grammatica dei diritti? In questa occasione lanceremo anche lo ‘Sportello dei diritti civili’ un tentativo di rieducarci all’ascolto e alla parola da cui passa ogni linea di ragionamento”, annuncia il Cts che poi conclude: “i diritti civili ci riguardano come elemento di strutturazione delle personalità, sono una faccenda intima che non può essere lesa, fanno parte di noi come gli occhi che utilizziamo per guardare oltre ogni orizzonte.La strada da perseguire non riguarda l’autorità esercitata nelle forme più disumane possibili, forse, riguarda l’autorevolezza e la voglia di perseguire obiettivi comuni nelle diversità e nelle specificità di ognuno, forse, riguarda la pedagogia dell’utopia”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.