PRIMO MAGGIO A PIETRARSA: CORONA D’ALLORO PER RICORDARE LA STRAGE DELLE OFFICINE

Una corona d’alloro del Sindaco di Luigi de Magistris è stata deposta stamani al monumento a Pietrarsa dagli assessori Giovanni Pagano , Alessandra Clemente e Rosaria Galiero.

E’ stato così commemorato il primo eccidio nel Mezzogiorno legato al mondo del lavoro, la strage del 1863 degli operai delle Officine di Pietrarsa, stabilimento al confine dei comuni di Portici, San Giorgio a Cremano ed il quartiere napoletano di San Giovanni a Teduccio.

“Il pensiero di oggi collega in un abbraccio ideologico le vittime di Pietrarsa, la vertenza delle lavoratrici e dei lavoratori della Whirlpool e la scomparsa di Antonio Prisco, giovane sindacalista del collettivo nazionale rider, affinchè nessuna vittima passata, futura o presente abbia combattuto invano la propria battaglia. Una battaglia fatta di determinazione e coraggio, spesi a tutela di un patrimonio comune inestimabile: il nostro diritto alla vita”, dichiarano gli assessori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.