DIRETTRICE “OSSERVATORIO VESUVIANO”: “VI SPIEGO I MOTIVI DELLE SCOSSE NELL’AREA FLEGREA”

“Gli episodi rientrano in un quadro di generazione di sismicità a bassa energia che registriamo nell’area flegrea. La solfatara è solo uno dei luoghi ma il vulcano è una caldera più vasta”. Lo ha detto la direttrice dell’Osservatorio Vesuviano Francesca Bianco intervenendo nella trasmissione Barba&Capelli condotta da Corrado Gabriele su Radio Crc Targato Italia e in onda dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 9.

Poi ha aggiunto: “Dal 2005 osserviamo un incremento incessante del sollevamento del suolo fino a 13 mm al mese. Questo sollevamento ha come origine fluidi gassosi che risalgono dalla profondità, un sistema idrotermale che ha un ruolo importante: si pressurizza, aumenta la temperatura e genera fenomeni di fratturazione cioè i terremoti con magnitudo inferiore a 1. Abbiamo anche registrato 1.4, si tratta di micro sismicità, viene percepita ma è questa la rilevanza”.

Rispetto al fenomeno del bradisismo Bianco ha sottolineato: “Diciamo che il sollevamento a partire dal 2005-2006 nella zona del Rione Terra, che è quella di massimo sollevamento, è stato di 78 centimetri. Questo può spiegare la sparizione dello specchio d’acqua nella darsena? Parzialmente, perché in tali luoghi bisogna verificare la marea e i fondali. Man mano che ci si allontana dal Rione Terra diminuisce fino ad annullarsi verso Bagnoli, quindi è la zona centrale di Pozzuoli che si solleva”.

Infine sui boati che si avvertono durante le scosse la direttrice ha concluso: “Non sono un mistero ma fenomeni noti. L’onda sismica incontra la superficie di discontinuità tra terra e aria e viaggia proprio in quest’ultima, una volta arrivata si propaga come onda acustica che è così caratteristica per gli eventi superficiali”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.