MATERIALE PEDOPORNOGRAFICO CON FALSI PROFILI SOCIAL: ARRESTATO 27ENNE

cc2

Un 27enne di Pozzuoli (Napoli) è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Monteruscello in flagranza di reato per pornografia minorile. I militari hanno svolto una perquisizione delegata dalla Procura di Palermo che ha avviato un’indagine a seguito della denuncia sporta dai genitori di un minore alla Stazione di Palermo Borgo Nuovo.

Il 27enne è stato trovato in possesso di due telefoni cellulari sui quali aveva attivato e gestiva diversi profili sui social network Instagram, Facebook e Tiktok tramite i quali, fingendosi adolescente, intratteneva rapporti con giovani di età compresa tra i 10 e i 15 anni ai quali chiedeva di realizzare e inoltrare foto o video che li ritraessero in atteggiamenti sessuali o mostrassero le parti intime.

L’arresto del 27enne è stato convalidato. Proseguono le indagini sul materiale sottoposto a sequestro coordinate dalla IV sezione fasce deboli della Procura della Repubblica di Napoli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.