DENUNCIATO E LICENZIATO NAPOLETANO A REGGIO EMILIA: VINCE CONCORSO CON TITOLO STUDIO FALSO

Il lavoro come collaboratore scolastico con contratto a tempo determinato l’ha ottenuto vincendo un concorso. Peccato che, per partecipare alla selezione, ha presentato un titolo di studio falso. Un diploma rilasciato da una scuola privata (ora chiusa) mai depositato in provveditorato e pieno di voti alti, che aveva consentito al candidato di scalare la graduatoria del concorso e ottenere il posto.

Lo hanno scoperto i Carabinieri di Reggio Emilia che, per questo, hanno denunciato uomo di 48 anni originario di Napoli per truffa ai danni dello Stato e falso ideologico commesso da privato in atto pubblico. Prima che la frode venisse scoperta il campano ha lavorato per cinque mesi in una scuola dell’Appennino, causando così allo Stato un danno da 10.000 euro tra stipendi e contributi previdenziali.

L’uomo è stato anche licenziato e il suo nome è stato cancellato dalla graduatoria. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.