BIPIANI DI BARRA, INCONTRO ASSESSORI-COMITATO: “NESSUNA SOLUZIONE PER CHI LI ABITA”

I Bipiani di Barra saranno abbattuti ma ancora nessuna soluzione per chi li abita. A dirlo è Patrizio Gragnano, portavoce del Comitato “Bipiani liberi dall’amianto”. 

“Ieri sera – dichiara Gragnano – abbiamo partecipato ad una riunione urgente a cui siamo stati convocati dagli assessori Piscopo, Alessandra Clemente, Ciro Borriello, Rosaria Galiero, Donatella Chiodo e la segreteria del Sindaco Luigi de Magistris. Abbiamo appreso che presto tutti gli abitanti saranno diffidati a lasciare il campo per permettere la procedura di affidamento alla ditta che dovrà abbattere e bonificare l’area dall’amianto massimamente presente nel villaggio abitato dal post terremoto insiste a Ponticelli”. 

“Nessuna parola – aggiunge il portavoce del comitato – atto o programmazione certa sulla ricollocazione degli 83 nuclei familiari, che vivono da oltre 30 anni nell’amianto, è stata proposta al tavolo benchè il comitato abbia formalizzato ( pec del 29 gennaio 2019 ) ben 4 soluzioni di ricollocazioni su altrettante strutture su Napoli, libere e già nella disponibilità del Comune”. 

“Troviamo sconcertante che chi aspetta da 30 anni nell’amianto di avere una casa dignitosa e sicura – sottolinea Gragnano – si trovi una diffida a lasciare gli alloggi e si troverà in mezzo ad una strada. Come comitato, qualora arrivassero solo le diffide e nessuna proposta concreta per la ricollocazione, sarà ritenuta una vera dichiarazione di guerra agli ultimi di questa città e difenderemo la nostra dignità con le unghie e con i denti”. 

“Abbiamo il dovere di continuare a dialogare ma ancora una volta ci troviamo di fronte a chi scrive a lettere cubitali ‘Nessuno Escluso’ e poi esclude i deboli e gli invisibili che da anni muoiono per tumore nei loculi di amianto”. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.