SALERNO, CONTRASTO AL GIOCO ILLEGALE: FINANZA CHIUDE DUE SALE SCOMMESSE E UN BAR

gdf

Due sale scommesse e un bar sono stati chiusi dalla Guardia di Finanza del Comando provinciale di Salerno nell’ambito di controlli per la verifica dell’osservanza delle misure anti Covid-19 e per il contrasto al gioco illegale.

A Sarno, i Baschi Verdi della Compagnia di Scafati hanno apposto i sigilli a due esercizi commerciali, all’apparenza chiusi al pubblico, che di fatto consentivano l’accesso ai clienti attraverso delle entrate secondarie. Durante il sopralluogo, in particolare, in uno dei centri scommesse sono stati trovati 7 “totem”, terminali che permettono in maniera del tutto abusiva di connettersi ad una vasta platea di giochi, tra i quali il poker online, vietato in Italia.

Nel secondo locale, i finanzieri hanno sequestrato altre quattro macchinette, sprovviste di qualsiasi autorizzazione amministrativa e non collegate alla rete dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. In entrambi i casi, i titolari, non disponendo di alcuna licenza per avviare quelle attività, sono stati denunciati alla Procura di Nocera Inferiore per il reato di esercizio abusivo di giuochi d’azzardo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.