ACCADDE OGGI – IL 18 MAGGIO 1939 NASCEVA IL MAGISTRATO GIOVANNI FALCONE

falcone-giovanni-sorriso-610

Nato a Palermo, dopo la laurea entrò in magistratura e per 12 anni fu sostituto procuratore a Trapani. Chiamato da  Rocco Chinnici a investigare sulla criminalità siciliana, fu il primo a parlare di ‘Cosa nostra’ come “organizzazione parallela allo Stato”. Innovò l’attività investigativa, fu nominato “superprocuratore antimafia” e morì. Il 23 maggio ’92, lui, la moglie e 3 agenti della scorta saltarono in aria nella ‘strage di Capaci’. “Medaglia d’oro al valor civile” alla memoria, nel 2006 venne inserito dal settimanale ‘Time’ tra gli eroi degli ultimi 60 anni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.