NAPOLI, COMUNALI: LA RIVINCITA DI SARRACINO, IL GIOVANE SEGRETARIO ALLA PROVA DEL NOVE

( G. M. )- Ai social ha confidato la durezza di questi mesi e ha ringraziato la sua compagna per essere stata vicino. Marco Sarracino, giovane segretario Pd Napoli, si è misurato con una lunga ed estenuante trattativa per raggiungere l’obiettivo della sua direzione politica: un candidato forte e di spessore come Manfredi, una coalizione giallorossa e un “patto per Napoli”. Ed è riuscito a raggiungere questo obiettivo come gli ha riconosciuto il ministro del Lavoro Andrea Orlando sui social.

Per Sarracino è anche una rinvincita dopo un lavoro coltivato “con serietà e pazienza per costruire una nuova alleanza” e dopo aver subito non pochi attacchi, dentro e fuori al suo partito con gli esperti bassoliniani e i deluchiani alle calcagna.

“De Magistris è stata un’esperienza di rottura per chi, come il centrosinistra, fino a quel momento aveva lavorato sempre unito. Oggi abbiamo la candidatura di Manfredi che è sostenuta da un campo molto largo del centrosinistra insieme ai 5 stelle”. Così il segretario provinciale Pd Napoli questa mattina su Radio Crc ha affrontato il day after la candidatura di Manfredi.

“Ci abbiamo messo la faccia – ha sottolineato Sarracino – e abbiamo scommesso tanto su questa linea politica. C’è una questione di metodo su come si affrontano le questioni. De Magistris ha sempre fatto tutto in sfida al Parlamento e al Governo”.

“Questo è un patto per Napoli e per i cittadini napoletani – ha aggiunto Sarracino – Sarei contento se anche altre forze politiche firmassero la proposta di Letta, Speranza e Conte. Salvini non ha mai sottoscritto o fatto nulla per il bene di Napoli e non credo che lo farà”, ha concluso. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.