GIORNALISTI: DOMANI A NAPOLI IL FLASH MOB DEL SINDACATO UNITARIO PER DIRITTI SETTORE

ANSA / CIRO FUSCO

Domani primo giugno alle 11 il Sindacato unitario giornalisti della Campania (SUGC) scende in piazza, promuovendo un flash mob davanti alla prefettura di Napoli in piazza del Plebiscito e convocando nell’occasione un consiglio direttivo.

Dopo la manifestazione di Roma del 20 maggio, in tutte le regioni sono stati organizzati presidi con l’obiettivo di sensibilizzare il governo “affinché riconosca – si legge nella nota – il ruolo di chi ogni giorno informa i cittadini, anche con provvedimenti concreti a tutela della dignità, dei diritti e delle tutele degli operatori del settore”.

Dopo il flash mob i giornalisti a Napoli, come nelle altre piazze protagoniste, consegneranno ai prefetti un documento unitario in cui si elencano una serie di interventi necessari per un patto con le istituzioni finalizzato a garantire il futuro dell’informazione. Si va dalla riforma della legge di sistema dell’editoria alla legge sull’equo compenso 233/ 2012, dalla riforma del sistema delle provvidenze pubbliche a quella della Rai, dalla modifica dell’attuale normativa sui prepensionamenti al rilancio dell’occupazione passando per l’abolizione del cococo. Ci sono poi il tema delle querele bavaglio, diventate “una vera emergenza democratica”, la cui proposta di legge in un unico articolo è ferma in Senato e quello della norma per l’abolizione del carcere per i cronisti. Anche questa la proposta di legge giace in Senato.

Alla base della mobilitazione c’è il chiedersi se nell’Italia figlia del Pnrr c’è posto per l’informazione intesa come attuazione dell’articolo 21 della Costituzione. I giornalisti che stanno manifestando “lo fanno per la dignità, il lavoro, la libertà della stampa, insieme alla salvaguardia del proprio istituto di previdenza, l’Inpgi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.