CENTRI SOCIALI, DE MAGISTRIS CONTRO MARESCA: “SUA PRIORITÀ NON È LOTTA ALLA CAMORRA”

Un continuo colpo di sciabola a distanza con Maresca. A Radio Crc, sollecitato dalle domande di Taisia Raio, il sindaco ha risposto secco sulla questione illegalità e centri sociali a Napoli: “se questa è la priorità di Maresca è una posizione di destra molto ideologica e conferma che la sua candidatura è orientata in un perimetro politico. I giovani e i centri sociali sono stati elementi di vitalità a questa città dando un contributo enorme nelle lotte per i beni comuni e anche in pandemia hanno dato un contributo. Per Maresca la priorità non è la lotta alla camorra ma ai ragazzi di Napoli”

L’ex pm e candidato in Calabria per la regione ha anche chiarito che la “Clemente sarà in campo fino alla fine”. E poi ne ha anche per i suoi ex alleati. Luigi de Magistris è entrato nel mood da campagna elettorale dove si sente a suo agio, all’ex assessora De Majo intervenuta poco prima il primo cittadino ha prima risposto e anche lanciato il sassolino sulla candidatura dell’ex commissario Abc: “non lo so se sono due i candidati. Come Dema abbiamo proposto Alessandra Clemente, D’Angelo ha scelto di candidarsi ma non era nostro iscritto e non credo che lui arrivi fino in fondo. Non ho capito perché non si possa sostenere la candidatura di Clemente. Ieri Mattarella ha detto che è arrivato il momento dei giovani e l’unica giovane e donna è proprio lei. Mi auguro che Sergio possa confluire verso di lei”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.