LA ZONA BIANCA DELLA COSTIERA: POSITANO PROVA A RIPARTIRE TRA LIBRI, VIP E CUCINA

Campania zona bianca e la Costiera prova a ripartire. Positano riapre le danze per la stagione estiva dopo un anno di chiusure e zone rosse. Il turismo, soprattutto quello di “lusso”, è stato al centro delle proposte di Confesercenti all’ultima BMT: “sarà un traino per la ripresa”.

A Positano si rivedono i vip come Alessandro Preziosi e Luca Argentero. Riprendono le rassegne culturali come Positano Racconta, il festival letterario promosso dalla Fondazione De Sanctis a cura di Nicola Lagioia. Per la serata finale sono stati tantissimi i protagonisti della letteratura che partecipano agli incontri, da Giulia Caminito a Giuseppe Catozzella, Teresa Ciabatti, Concita De Gregorio, Donatella Di Pietrantonio, Tiziana Lo Porto, Pier Luigi Razzano, Emanuele Trevi. E, soprattutto, si vedono i turisti con le cerimonie che riprendono gradualmente: giovani rampolli per feste dei 18 anni e matrimoni tra le strade del centro storico della cittadina.

Si affolla anche la storica Osteria “Le tre sorelle” frequentata dai calciatori del Napoli come Ciro Mertens che è di casa tra i tavoli dove si possono magiare i piatti e i dolci tipici della costiera con la qualità del servizio e della cucina.

Non solo lusso, però, con la riapertura appena avvenuta. Hotel, B&B e resort provano ad attirare una clientela anche di livello “medio” con offerte speciali in attesa dell’alta stagione dove tra Sorrento e Amalfi, passando Positano, operatori turistici e ristoratori si augurano possa tornare il turismo internazionale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.