NAPOLI, VASTA OPERAZIONE DEI CARABINIERI CONTRO CLAN DE SENA: 17 MISURE CAUTELARI

Questa mattina una vasta operazione dei carabinieri coordinati dalla Dda di Napoli tra il capoluogo campano e i comuni di Benevento, Acerra, Pomigliano d’Arco, Castello di Cisterna, Castel Volturno (Caserta) e Liscate (Milano).

Impiegati circa 150 carabinieri del comando provinciale di Napoli, supportati dai comandi dell’Arma territorialmente competenti, che stanno dando esecuzione a una misura cautelare personale, emessa dal Gip del tribunale di Napoli su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 17 soggetti gravemente indiziati, a vario titolo, di favoreggiamento personale aggravato dal metodo e dalle finalità mafiose, associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di armi comuni e da guerra.

L’indagine, condotta dai carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna sotto la direzione della Dda di Napoli, era stata avviata a seguito della latitanza di Salvatore Calabria, esponente apicale del clan camorristico De Sena di Acerra. L’uomo, irreperibile dal momento della condanna all’ergastolo e dell’emissione nei suoi confronti della misura cautelare della custodia in carcere in relazione all’omicidio di Giovanni Sodano, detto o Ciucciaro, vittima di un agguato camorristico avvenuto ad Acerra il 1 dicembre 1996, veniva arrestato nel marzo del 2015.

Era stato infatti individuato a Roma, mentre si trovava seduto ad un tavolino di un bar, in possesso di una carta d’identità e di una tessera sanitaria contraffatte, di quattro telefoni cellulari e altrettante schede sim intestate ad altre persone. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.